Brooke Rothshank dipinti in miniatura

Chi di voi è mamma sa bene quanto sia poco il tempo a disposizione per fare qualunque cosa, soprattutto con i bimbi ancora piccoli. Se ne è resa conto molto presto anche Brooke Rothshank, miniaturista statunitense madre di due piccoli pargoletti che ha dovuto trovare dei metodi alternativi per coniugare lavoro e vita da mamma.        

Così, accantonati i complessi e minuscoli dipinti cui si è dedicata per circa una decina di anni, Brooke ha pensato bene di optare per qualcosa di “meno impegnativo”. Così, nell’ultimo anno, ha realizzato un solo, piccolissimo dipinto al giorno.

La sua bacheca di Instagram è incantevole, costellata di minuscoli oggetti grandi quanto un pollice, a volte meno, ricchi di dettagli. Brooke infatti non ne trascura nessuno. Penserete che abbia per forza bisogno di una lente di ingrandimento, e invece no, l’artista ha dichiarato di non servirsene. Tuttavia è miope, una coincidenza? Io non credo!

brooke-rothshank-tiny-drawing11brooke-rothshank-tiny-drawing03brooke-rothshank-tiny-drawing04brooke-rothshank-tiny-drawing05brooke-rothshank-tiny-drawing06brooke-rothshank-tiny-drawing07brooke-rothshank-tiny-drawing08brooke-rothshank-tiny-drawing02brooke-rothshank-tiny-drawing09brooke-rothshank-tiny-drawing10

Leave a reply